pappagallo Dehner kg 15 mangime, c04cdlyjc51869-Alimenti

pappagallo Dehner kg 15 mangime, c04cdlyjc51869-Alimenti


Dogit 2 Porta Wire CageCasa, 91 x 56 x 62 cm, Nero
Doggy Dolly PC152 Tragetasche für Hunde
Dogit Elevated Food Bowl for Large Dogs

La notizia del giorno »


Il Punto di Arpocrate. Una prima “conclusione” dopo 17 lune di governo giallo verde e nero. L’ultimo viaggio, la Grecia e il “sole invincibile”.

di Pasquale Persico

In un recente scritto avevo posto una domanda: ma il padre di Salvini era un ciclope? Attingendo ai temi della cultura dell’antica Grecia ricordavo che dal racconto di Omero si deduce che gli eroi erano educati al viaggio per avere la capacità di sentirsi stranieri ed essere educati alla propensione a riconoscere e accogliere pensieri provenienti da altre civiltà, (vedi l’episodio di Nausica ed Ulisse e l’accoglienza del Padre di Nausica); i ciclopi, invece, erano considerati barbari non solo per la loro nutrizione sanguinaria ma per la loro paura dello straniero .
La conclusione dell’esperienza giallo verde non solo è legata al fatto che l’Europa non riconosceva il colore verde della lega ma vedeva strane sfumature di nero apparire all’orizzonte, perché Salvini continuava a frequentare allievi che da Bruxelles o dalla commissione finanza della Camera continuavano a vedere con un solo occhio.
Continua
Dogius Lusso Cane Letto in Bianco in finta pelle dal sistema A Pelo Small
Dogreform AGNELLO & RISO MANGIME SECCO CANI grano libero

L'altra notizia »

DOGS BRUSHES SET MADE IN ITALY H. K. NATURE MADE IN BIODEGRADABLE MATERIALS

Dogs steps, Doggy stairs, Pet furniture, Durable, and Reliable. Built to last.
di Ernesto Pappalardo

Resta ancora molto chiaro che il problema principale è riuscire ad amalgamare in maniera virtuosa la situazione di grave disagio economico e produttivo delle aree meridionali con la spinta a crescere di quelle centro-settentrionali. Si tratta di una “questione” in qualche modo antica dello scenario italiano, ma che ha assunto con il tempo il valore sostanziale di una “sfida” vera, sebbene difficile da incanalare in un quadro di sostenibilità compatibile con le altre emergenze nazionali. Di fronte a questo contesto, per così dire, sostanziale le forze politiche nel corso del tempo si sono ritagliate spazi di identità e “visioni” compatibili con le aspettative della cittadinanza diffusa. Il contesto politico attuale evidenzia, tra l’altro, una grave capacità partitica di rispondere molto relativamente alle problematiche sostanziali, denotando, invece, una grande attenzione ai percorsi di carriera e di permanenza al potere delle varie leadership che si sono consolidate.
Continua
Dogtra 12 Mile 2 Dog Compact Remote Training Collar System

GLOCAL di Ernesto Pappalardo »

Dogtra 1900S Waterproof Dog Training Collar System 34 Mile Range
Doggy Liner Parigi De Luxe TEFLON ® CANI PASSEGGINO pensile rimor o per cani

Dogtra 200C Compact Trainer for Dogs

Il periodo di confusione continua. D’altro canto non è difficile rintracciare “opacità” o, in ogni caso, tentativi di mettere a posto una generale contraddizione che sembra prendere forma nell’aria ogni momento. La verità è che il popolo di sinistra assiste frastornato al tentativo della sua classe dirigente (si dice ancora così?) di dare una sterzata a quanto stava accadendo prima di tutto a se stessa, senza che mai giungesse la possibilità di porre mano ad un cambiamento, per così dire, “esistenziale”. Ma d’altro canto quante sono le possibilità di agganciare un percorso utile nell’universo di quest’Italia così lontana ( o così vicina) al resto dell’Europa? In questi primissimi giorni di governo-Conte sono tante le domande che dovrebbero essere poste a quanti fanno parte del cosiddetto ponte di comando di quello che una volta – non molto tempo fa – avevamo definito centro-sinistra (con trattino o senza trattino, ormai non fa più differenza). Eppure si avverte la sensazione che assumerebbero subito la parvenza dell’inutilità: quanti, in silenzio, attendono di capire bene come funziona davvero questo governo e come è capace di affrontare le questioni che, pure, ancora si accavallano dalle parti del Sud?
Dogtra 2700T&B Training and Beeper Collar 2700T&B with 2 Free replacement Straps

I numeri dell'economia »

Numeri Economia-Sana-6A27554D4A62BF05EF81B7DD7DD665A5

Dogtra 3500NCP 3502NCP SuperX Dog Receiver Training Collar w charger

Dogtra ARC Extra Collar Orange ARCADDRX Numerose le analisi e le proposte emerse nel corso del 31° Salone internazionale del biologico e del naturale (Sana-Bologna 6-9 settembre 2019) che ha fatto il punto della situazione su un mercato di grande rilievo in Italia e all’estero. “È a doppio senso la relazione Italia-resto del mondo - si legge in una nota per la stampa - per il comparto biologico: da un lato, c’è il bio Made in Italy molto apprezzato oltre confine e ulteriormente valorizzato anche dalla tradizione agroalimentare del nostro Paese - l’export nel 2018 è cresciuto del 10% superando i 2 miliardi e 200 milioni di vendite - dall’altro si registra un interesse crescente da parte di produttori esteri per il mercato italiano. Trend che trova conferma nelle sempre più numerose aziende straniere interessate a partecipare a Sana”.
(Fonte: Com. Stampa Sana/ 08.09.2019)
Dogtra E Fence 3500 Rechargeable In Ground 2 Dog Containment System 500 ft.
Dogtra Edge Expandable Remote Training Collar System
DOGTRA EURO 2302 NCP ADVANCE 2 DOG TRAINER EURO DOGTRA 2302NCP

Lo speciale »

DOGGY STYLE Heavy Duty CUCCIOLI CON ABS Vassoio Cucciolo Play pen, media
dogtra iQ CliQ Extra Receiver
Dogtra iQPlus Expandable Rechargeable 400 Yard Remote Dog Trainer eCollar IQ "Le elaborazioni effettuate a fine agosto stimano la produzione nazionale di vino 2019 a 46 milioni di ettolitri, con una riduzione del 16% rispetto all'annata record del 2018, quando erano stati sfiorati i 55 milioni di ettolitri (dati Agea, sulla base delle dichiarazioni di produzione). Il dato stimato risulta da una media tra un'ipotesi minima di 45 milioni di ettolitri e una massima di oltre 47 milioni, che comunque risulterebbe inferiore alla media degli ultimi 5 anni”. E’ questo il dato previsionale che l’Osservatorio del Vino ha presentato al Mipaaft perché la vendemmia 2019 “segna la nascita di una nuova collaborazione”. Per la prima volta Unione Italiana Vini, Ismea e Assoenologi “uniscono le rispettive forze e competenze con l'obiettivo di fornire un quadro ancor più completo e dettagliato relativamente alle previsioni vendemmiali”.
(Fonte: Com. Stampa Ismea/ 04.09.2019)

Green Style »

DOGGY STYLE Heavy Duty CUCCIOLI CON ABS Vassoio Puppy Giocare Penna, xLarge XL

Dogtra Remote Release Deluxe RR Deluxe RR Deluxe

“Boom di palestre e circoli sportivi in Italia ma in forte crescita anche le società che organizzano eventi legati allo sport”. I dati Unioncamere-InfoCamere al 30 giugno scorso, confrontati con lo stesso periodo del 2014, confermano che gli italiani “sembrano sempre più attenti alla forma e appassionati di manifestazioni sportive: in cinque anni le imprese che operano nel settore sono aumentate di 5mila unità (+23,9%), raggiungendo oggi i 23mila operatori”. La provincia di Salerno si colloca all’11° posto per numero di imprese registrate: 377 al 30 giugno rispetto alle 292 del 30 giugno 2014 (+85). Lo “zoccolo duro” del comparto “è rappresentato dalle organizzazioni sportive e di promozione di eventi legati allo sport, ambito nel quale al 30 giugno scorso operavano 8.127 imprese, pari al 35% del totale. Pari rilevanza (intorno al 22%) hanno le altre componenti dell’offerta imprenditoriale sportiva nazionale: gestione degli impianti (5.167 attività), gestione di palestre (5.100) e club sportivi (4.986)”.
(Fonte: unioncamere.gov.it/ 06.09.2019)

FOCUS on »

DOGTRACE Collar adicional Dogtrace X30T

Modelli di sviluppo? Più cultura della coesione sociale
Dogue de Bordeaux Clips couvert doré, qualité supérieure Art Dog FR di Ernesto Pappalardo

A riflettere bene sulle conseguenze dei lunghi anni della crisi recessiva - e su quelle che potrebbero derivare dal nuovo rallentamento in atto - la fisionomia del sistema economico e produttivo della provincia di Salerno, per la verità, non ne esce eccessivamente male. Si cristallizza in un paradigma ben saldo da diversi decenni in termini di segmentazione del valore aggiunto con una netta “propensione” verso i servizi, il turismo, la ristorazione, l’accoglienza (dichiarata o sommersa). Come in tutte le altre aree del Mezzogiorno (ed in larga parte d’Italia) il manifatturiero in senso stretto accusa difficoltà, ma risponde come può. E cioè con casi virtuosi di aziende export e green oriented che rappresentano una minoranza ben agganciata alle catene della produzione del valore nazionale (ed in parte internazionale), a fronte, però, di una maggioranza che si barcamena, naviga a vista ed è di nuovo alle prese con percorsi di accesso al credito difficili (e molto onerosi in termini di costi). La regressione degli investimenti pubblici, naturalmente, influisce negativamente con maggiore efficacia (se possibile) anche su quelli privati e va a finire che pure strumenti interessanti come la Zona Economica Speciale (che ingloba i porti di Napoli, Salerno e Castellamare di Stabia e le aree retro-portuali) - sebbene in attesa dell’attivazione definitiva delle corsie veloci in termini di semplificazione amministrativa e di credito d’imposta - risentono di uno scarso appeal soprattutto nei confronti di imprese provenienti dall’estero o da territori almeno extra-regionali.
Continua
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: